sabato 4 aprile 2009

MARLBORO GOLD (Lights)

Proseguiamo il ns. cammino con il marchio antagonista per eccellenza alle Camel ieri recensite; parliamo naturalmente delle Marlboro Gold, o Lights che dir si voglia.
Il 90% di chi oggi ha 30 anni ha iniziato e fumato per gran parte del tempo questa marca, noi compresi, vuoi per l'immagine che essa ha saputo crearsi, vuoi per quel sapore così "unico" da far esclamare normalmente.. "No grazie...fumo solo Marlboro Lights...".
Dopo molto tempo, normalmente, chi cerca la vera essenza del tabacco inizia a dubitare di questa sigaretta...diciamo che crescendo essa si rivela in una veste un po' troppo artificiosa e "manipolata"...ci spiegheremo meglio nell'analisi dettagliata che va a seguire.

SAPORE: 7,5/10
Le Marlboro Gold risultano subito gradevoli e buone, dolci ma non troppo; al netto di una prima impressione favorevole notiamo subito, come condiviso anche dai loro fans più tenaci, che dopo averne fumate un paio troppo ravvicinate tendono un po' nauseare il palato...caratteristica questa dovuta ai numerosi (troppi...) aromi aggiunti; infatti è questa la caratteristica principale di questo marchio: Sapore inconfondibile, buono ma troppo artificiale...per riassumerla col ns. classico binomio...Buone ma "chimiche".

FORZA: 7/10 (Il voto si riferisce non alla pesantezza, ma a quanto la sigaretta risulta essere o meno EQUILIBRATA nel contesto Forza o Leggerezza e sapore).
Anche qui, nonostante all'apparenza risultino essere leggere e gradevoli, dobbiamo notare che la loro caratteristica predominante è il piccolo appagamento nel tempo...finirete per fumarne decisamente più del normale...e con spiacevoli effetti secondari: Infatti, all'aumentare del numero, tendono a seccare un po' la gola e a conferire la tristemente famosa tosse secca.

QUALITA': 6,5/10
Vige la leggenda che la miscela delle Marlboro sia tra le peggiori in circolazione...nonostante risulti ottima grazie all'uso dei tanto nominati aromi aggiunti; senza smontare completamente il ns. voto, che comunque supera la sufficienza, dobbiamo riconoscere che queste sigarette hanno nella chimica da laboratorio la loro arma in più...e questo, per chi cerca il gusto delle miscele e del tabacco, non può andare fino in fondo bene.

PERSONALITA': 8/10
Altro marchio storico, che fa del suo aspetto (packing) un'arma aggiunta....immutato per anni...elegante, raffinato e sinonimo di qualità.....purtroppo solo sinonimo, perchè come abbiamo visto i tecnici di laboratorio tra le loro ampolline ci hanno messo molto nel determinare il gusto del "Fumo solo Marlboro Lights...".

REPERIBILITA': 10/10
Ovunque...dalle Alpi alle piramidi...dal Manzanarre al Reno....

VOTO: 7,5/10

Alla fine di questa analisi riteniamo che 7,5 sia un voto più che giusto; ricordiamo che nonostante siano sigarette un po' troppo "artificiali" il loro sapore e gusto risulta molto buono; bisogna tener presente che se ne fumeranno sicuramente troppe e che a volte tutti i loro amati/odiati aromi finiscono per dare un senso di nausea...ai posteri l'ardua sentenza.

A presto...si accettano proposte per prodotti da recensire.

14 commenti:

  1. Quando penso ad un MS mi viene in mente l'Umbria, la Puglia, le pianure del nord Italia ed anche se il tabacco non è di prima qualità mi viene in mente la terra dove sono vissuto.
    Quando fumo una Camel mi viene in mente un blender che seleziona tabacchi turchi da aggiungere alla miscela per renderla particolare.
    Quando fumo una Lucky Strike penso al proceso di tostatura che le rende così particolari...
    Quando fumo una Marlboro penso ad un equipe di persone in camice bianco in un laboratorio asettico a leggere tabulati e a far calcoli con sofisticati computer...
    Non so se effettivamente il gusto sia "chimico" ma l'impressione è questa.
    Comunque sono ottime.

    RispondiElimina
  2. la sigaretta ke persino se me la offrono la rifiuto...ke schifo...

    RispondiElimina
  3. Ho notato che le Marlboro Gold sono diverse nel sapore dalle vecchie Light, nonostante abbiano contenuti identici di catrame, nicotina ecc.
    Volevo sapere se qualcuno, oltre a me e ad alcuni miei amici, ha notato questa differenza...
    Sinceramente le nuove Gold sono brutte da fumare a causa di un retrogusto aspro che le vecchie Light non avevano.
    Spero in qualche vostra risposta.
    Grazie in anticipo!

    RispondiElimina
  4. Gianfranco Criscenti7 maggio 2009 23:30

    Anch'io ho notato una differenza tra light e gold. Le nuove sigarette lasciano ''l'amaro'' in bocca

    RispondiElimina
  5. Purtroppo non so il perchè..adoravo le vecchie Light! :(

    RispondiElimina
  6. Possono essere simili alle Light le Mx4flavour oppure le Compact?

    RispondiElimina
  7. sono d'accordo, anche io ho notato che sono diverse.. queste non mi piacciono!

    RispondiElimina
  8. a me nn interessa .. mi basta fumaree qualcosa ...!

    RispondiElimina
  9. Purtroppo il lato negativo (o positivo, dipende dai punti di vista) delle Marlboro Gold è proprio quello che non ne puoi fumare due di segutito o lo sotridimento diventa più forte.

    io la trovo comunque una sigaretta leggera, che puoi assaporare con piacere, dopo il caffè e durante una chiaccherata!

    RispondiElimina
  10. non fumo ma sono quelle con cui iniziero'

    RispondiElimina
  11. Sono in disaccordo in tutti i punti. Per il sapore un bel 8 e mezzo andava più che bene, è un sapore ottimo, si riconosce subito che è una marlboro, è un sapore particolare ma non so se si possa definire "chimico".
    Forza anche qui un 8 era più che buono, non stordisce ma appaga! Qualità come si fa a dare 6.5 alla qualità marlboro? Marlboro ha uno dei tabacchi migliori, lasciando perdere le diciture del tabacco peggiore. Si sentirebbe se fosse di bassa qualità. In totale questa sigaretta secondo me meritava un 8.5/10

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono completamente d'accordo

      Elimina
  12. È molto soggettiva ma io senciramente preferisco una lucky strike bella tostata .....le gold hanno un retrogusto acidognolo che mi ricorda che secondo me è dovuto a qualcosa di artificiale perché non è naturale e purtroppo lo sento anche nelle nuove Marlboro rosse anche se in minor quantità in confronto alle golf

    RispondiElimina
  13. non vi dovete permettere di toccare le mie marlboro sono le sigarette più signorili del nostro pianeta evitate di parlaerne ancora male se no vi dosso i lsito

    RispondiElimina